venerdì 10 febbraio 2012

SII TU IL CREATORE! BE THE CREATOR!


Non permettere che sia un altro a regolare la tua vita ed i tuoi stati d'animo. 
Sii tu l'artefice della tua felicità, del tuo amore ed anche
della tua tristezza, se hai voglia di essere triste, 
ma non dipendere da un altro o da circostanze esterne. 
Scegli cosa vuoi essere e cosa vuoi manifestare 
ed esprimere nella tua vita 
e poi agisci di conseguenza, 
col sorriso sulle labbra e la pace nel cuore. 
Sii tu il creatore della magia tuo mondo...
e tutto il mondo cambierà!

Don't allow another to regulate your life and your moods.
Be you the creator of your happiness, of your love, and even
of your sadness, if you wish to be sad,
but do not depend on another, or from external circumstances.
Choose what you want to be, and what you want to manifest,
and express in your life and then 
act accordingly,
with a smile on your face and the peace in your heart.
Be the creator of the magic of your world...
and all the world will change!



martedì 3 gennaio 2012

2012 - l'Anno del Potere - by Lee Harris

Ecco un altro splendido video di previsione sulle energie di quest'anno, da Lee Harris Energy. Si può seguire od ascoltare il video e leggere la traduzione in italiano del testo, al di sotto. Buona visione!



Il messaggio di cui state per fare l'esperienza 
aprirà il vostro cuore un po' di più, 
vi permetterà di andare un po' più in profondità 
e vi ispirerà a salire un po' più alto.

Accogliete la vostra trasformazione.
Date il benvenuto al 2012 ed oltre...


2012: l'Anno del Potere (traduzione Gloria di Simone)

Potere sarà LA parola per il prossimo anno. Sul 2012 ci si è focalizzati a lungo. Antiche culture e civiltà hanno fatto profezie su questo tempo. Ciò che l'anno in sé avrebbe portato ed il passaggio che l'anno rappresenta. Questo è un punto di svolta per noi come popolo, ma, nonostante la velocità del nostro tempo, nonostante la velocità di questo prossimo anno, è un punto di svolta, piuttosto che un punto finale o un chiaro inizio. Per molti anni siamo stati nell'occhio del ciclone di questa coscienza crescente. E noi, come semplici esseri umani, stiamo facendo del nostro meglio per stare al passo con i tempi, muovendoci con le sfide che ci vengono offerte e date da questo pianeta, dalla nostra stessa gente, da noi stessi. 


Il 2012 sarà un anno che vedrà molti progressi riguardo al potere. Non parlo solo delle fonti di energia sostenibili per il futuro, ma del potere delle persone. La relazione di potere tra voi e coloro che sono nella vostra vita oppure con i governi, le strutture, i datori di lavoro. I vecchi modi che abbiamo visto cedere per molti anni continueranno a crollare ma con meno shock, minore trauma. Il dolore che ha travolto molti in questi ultimi anni sarà ancora presente per alcuni. Ma il dolore diventa una punto di forza sapiente. Ciò non significa che non sarete afflitti in futuro per le perdite nella vostra vita, ma quando si è passati attraverso un grande dolore, voi e il vostro corpo e lo spirito iniziate a comprendere l'immensità dei cicli della vita. 


Questo pianeta su cui viviamo sta entrando in una stagione diversa della sua vita. Non è più nel ciclo della gioventù. Lei sta entrando in una fase della sua vita in cui dovremo pensare in modo diverso, comportarci diversamente, muoverci con lei. Molti si preoccupano di questo e di cosa porterà. Ma nel 2012 ci sarà un aumento di velocità per il cambiamento futuro. Ci sarà un aumento di velocità per le soluzioni planetarie, e ci sarà una urgenza che il pianeta stesso dirigerà. Quindi, qualsiasi urgenza umana che sentite dentro di voi o che viene inviata sulla vostra strada da altri non vi servirà, a meno che non vi sentiate bene a stare nella paura o nell'ansia. 


A volte stare nella paura o nell'ansia è il luogo perfetto in cui stare al fine di rilasciarle. Ma spesso l'isteria che si mette in moto in un gruppo viene provata da un singolo. Ci influenziamo a vicenda. Come non farlo? Quindi, siate molto chiari con voi stessi il prossimo anno, riguardo a ciò che sentite essere la vostra verità sulla vita, sul pianeta ed sul motivo o meno per cui siete qui. 


La verità ultima della vita è che è puramente momentanea. Il momento è quello di cui ci possiamo fidare, il luogo in cui possiamo stare. Il passato è spesso ciò a cui ci riferiamo, cercando di vedere in anticipo con gli occhi del passato per non ripetere ciò che percepiamo come errori, in modo da creare qualcosa di diverso da quello che abbiamo creato in precedenza. Quindi, le nostre visioni future e le intenzioni sono spesso legate al passato. 


Ma, siccome ci trasferiamo dal secolo scorso ad un tempo molto diverso, ciò ci permette meglio di lasciare andare il passato. Ci permette di riconoscere che l'adesso ed il futuro sono dove siamo e dove stiamo andando, gli unici luoghi su cui concentrarsi. Ed il 2012 mostrerà costantemente questa verità nella vostra vita. Perché questo è il punto di svolta della coscienza che stiamo tutti attraversando. Questo non è sempre bello, non è sempre piacevole. Ma questa è la verità della vita. Viviamo al nostro meglio, offrendo quello che possiamo per coloro che ci circondano quando possiamo. Ricevendo quello che ci serve quando ci ricordiamo di riceverlo. 


Il 2012 sarà un anno di pionieri e rivoluzionari. In qualche modo, più o meno gli ultimi 5 anni hanno mandato onde d'urto a così tante persone che c'è stato, in qualche misura, un limite a ciò che può essere raggiunto. Il 2012 farà saltare in aria questo limite a molti. Vi sentirete più sicuri di ciò che state facendo, di chi siete, del perché siete qui, anche se momentaneamente vi dovrete arrendere alla totale incertezza di tutto e della vita stessa per arrivare a quel punto. Al fine di liberarvi per tornare a questo momento, alla gratitudine che avete per questo momento. 


Alcune delle esperienze che abbiamo visto in questi ultimi anni, crollo delle strutture, disastri naturali, continueranno ad esserci nel 2012. Avremo ancora qualche momento di shock che verrà in ciascuna di queste aree. Ma con l'energia del dolore ormai chiara a molti, sarà un anno di azione, quest'anno del potere, sia per l'individuo che per la collettività. In termini di conquiste tecnologiche, adesso, in una certa misura, dobbiamo andare su tutte le furie. Non è il progresso tecnologico che stiamo cercando, a parte le soluzioni tecnologiche che ci collegano alla terra - quella che ci sostiene e ci nutre. 


Per far crescere il potere delle persone, ci vuole sempre il cuore. Così molti si connetteranno profondamente al loro cuore ed a se stessi in modi che non hanno avuto per molti anni. Se avete vissuto in isolamento per qualche tempo, non sarete più in grado di continuare a farlo nel 2012. Sentirete il bisogno di stare in comunità, di stare con la gente. 


Le verità spirituali dei nostri maestri ancestrali, quelli rimasti nei modelli di calendari che hanno parlato di questo tempo come di un cambiamento nella coscienza, stanno diventando vere nei nostri corpi. Sentiamo e parliamo di questa verità sempre. Stiamo sempre creando da questa verità. 


La fiducia di cui avrete bisogno per navigare alcune delle sfide che dovrete affrontare nel 2012, sarà già cresciuta dentro di voi. L'ondata di sostegno e di positività che ha volato via Internet, attraverso le parole degli altri, attraverso la quantità di libri d'ispirazione e di messaggi che sono usciti, è stata un grande supporto a tutte le sfide che abbiamo affrontato. Ma dove lo spirito farà la sua parte più efficace l'anno prossimo, è attraverso ciò che possiamo fondare come esseri umani usando i nostri sensi spirituali, la nostra mente spirituale, i nostri cuori più elevati. Quanto possiamo aprire e dare gli uni agli altri ed a questo mondo, perché noi stiamo ricostruendo. Stiamo sempre ricostruendo. 


Dal punto di vista sensoriale, le energie del cuore, della gola e del terzo occhio si unificheranno quest'anno. Molti di voi troveranno più facile che mai parlare con il cuore e vedere con lo spirito. Ma molti avranno bisogno di ricordare la propria energia di base quest'anno. Quello che vi tiene a terra, ciò che vi ancora all'energia della Terra. Date tutte le fluttuazioni planetarie all'interno e sopra, molti hanno lasciato la loro base in questi ultimi anni. Quindi l'attività fisica, l'esercizio fisico, entrare in contatto  con la parte inferiore del corpo sarà molto importante e permetterà a coloro che hanno passato molti anni ad aprire gli aspetti superiori, di muoversi in tutto il mondo creando un linguaggio di luce nelle creazioni, nelle azioni e nella comunicazione con gli altri. 


Molti di voi sperimenteranno visioni spirituali, incontri angelici, vedendo attraverso il velo coloro che sono morti. Questo diventerà più normale. Non abbiate paura di parlare delle vostre esperienze, perché questo le normalizza per la massa. Quindi, come e quando lo sentite, ma senza farvi male, siate audaci in quello che condividete. Molti esseri umani sono cresciuti stufi del vecchio modello, del vecchio modo di essere. Esso non ha più la meraviglia di un tempo e questo è perfetto. 


Questa è l'evoluzione. È anche la prova della disconnessione presente in tanti vecchi modi ed esperienze che abbiamo vissuto. Al momento, ci hanno collegato, ma ora abbiamo bisogno di qualcosa di diverso per questo tempo diverso, qualcosa di più. Molti di voi ricorderanno il 1960 e 1970 come un periodo di rivoluzione ed evoluzione. I prossimi 2-3 anni vedranno tanti cambiamenti come in quei decenni, a grande velocità. Essere consapevoli del modo di rimanere radicati e concentrati su quello che state facendo si basa interamente sull'auto-mantenimento di dove la velocità è indirizzata. 


Siamo tutti completamente diversi nella nostra velocità. Alcuni sono molto veloci in alcune aree, e lenti in altre. Non lasciate che la vostra mente vi seduca a pensare che uno di questi modi è meglio per voi. Basta vivere come vi sentite coi vostri sentimenti, per quanto è possibile fare, e fidarvi di ciò che scegliete. Fidatevi quando il vostro corpo vi porta su una strada diversa da quella dove la vostra mente vi ha voluto portare. Non giudicate necessariamente subito la vostra mente per aver mancato la strada prevista. Siate invece curiosi di sapere dove questo vostro corpo, innatamente intelligente, vi ha portati e perché. 


La bellezza di tantissimi di noi in contatto con il nostro sé superiore e in ascolto dello spirito così profondamente è quello che ci permette di ridisegnare il corpo in modo molto diverso. Solo avendo fiducia nel corpo e permettendogli di fare ciò che vuole o deve fare, con curiosità e con apertura, si può imparare qualcosa di diverso. Si può fare qualcosa di diverso. Questo è ciò che la vita è, vedere cosa e quanto si può sperimentare nella vita. 


L'audacia che molti di voi sentiranno il prossimo anno sarà unica rispetto agli ultimi 4 o 5 anni di esperienza che avete avuto. Le esperienze di questi ultimi 4 o 5 anni vi renderanno pronti a vivere semplicemente, perché vi ricorderete che questo flusso di vita non è promesso, non è garantito. È semplicemente un'esperienza su un pianeta bello, e piuttosto che guardare indietro con il giudizio o la vergogna per quello che noi crediamo che l'uomo possa aver creato, guardate invece all'adesso e al futuro come a ciò che serve al pianeta e alla gente da qui in avanti. È così che manterrete il vostro potere personale quest'anno. Perché il giudizio, la vergogna e la colpa non porterà lontano nessuno di noi, tutto il contrario. 


Se non l'avete già fatto, nel 2012 considerate di avere una maggiore attenzione per la vostra salute fisica ed il benessere. Comincerà a diventare più difficile allinearsi con azioni o nutrizione che non soddisfa il vostro corpo, perché la sensibilità umana è in aumento. E con questo aumento della sensibilità viene la comprensione di ciò di cui il corpo ha bisogno. Il vostro corpo ed il vostro pianeta - Specchio, specchio. Entrambi saranno serviti da voi. Non dimenticate la natura. È a portata di mano. È forte. Parla. È un dono per tutti noi. E possiamo farne tesoro o ignorarla. Aprite gli occhi alla bellezza che c'è. 


Riconoscete che ci sono molte posizioni governative e non, che vogliono veramente fare il meglio per questo mondo e per noi. Quindi una volta che la lotta è terminata, la lotta tra le persone ed i governi, siate disposti a trovare la via di mezzo. Le persone al governo sono persone, proprio come voi, proprio come me. 


Come creereste il mondo se aveste la scelta di essere l'ambasciatore per gli altri? Ascoltereste, chiedereste il parere. Questo accadrà sempre di più. Ma se quest'anno vi trovate a giudicare od incolpare gli altri, passerete un momento molto spiacevole in modo molto intenso. Perché le energie su questo pianeta non sono più a supporto di queste vibrazioni. Esse sosterranno queste vibrazioni per un momento di liberazione, ma non come modo di vivere. 


Ascoltate voi stessi, ogni giorno. In questo mondo troppo stimolato riconoscete di essere la persona che può ripristinare l'equilibrio per se stessa. Ascoltate voi stessi ogni giorno? Oppure vi lamentate di quanto rumore c'è nel mondo? Quanto più diventate ambasciatori del silenzio amorevole e dello spazio, tanto più il modello che create dentro di voi sarà sentito dagli altri. Quanto più un certo modo di essere è sentito dagli altri, tanto più diventa condiviso tra le persone. Ognuno di noi condivide con l'altro. Questo è un pianeta di condivisione. 


Potete scegliere come volete stare sulla Terra. Non potete sempre scegliere la vostra situazione o cambiare le cose che vi sono successe, ma potete scegliere come volete stare. Se siete in una grande depressione o una grande disconnessione dalla vita; chiedendovi perché siete ancora qui, sappiate che questa è stata un'esperienza comune a molti nel corso degli anni. E sappiate che siete ancora qui perché state scegliendo di esserci. Così sarete curiosi di sapere perché. Non è difficile lasciare questo pianeta. Possiamo farlo in molti modi. Sia attraverso le nostre azioni od "incidenti" - la parola che ci piace dare a queste cose come esseri umani. 


Questo è il motivo per cui vivere è così importante e nella nostra mente, guidata da modi di essere, ci siamo dimenticati che siamo una scintilla di vita che anima carne ed ossa. Ed è quella scintilla di vita che ci tiene qui. E la carne e le ossa ed il mantenimento ed il supporto di questi che ci permettono di fare di più. Viviamo su un pianeta bello che sostiene e nutre la nostra crescita. Lei vuole che noi la ascoltiamo e lavoriamo con lei. E noi lo faremo, perché non avremo altra alternativa. 


Il 2012 sarà un anno di grande potere. Questa parola si propagherà in tutto il mondo e nella vostra vita da diverse angolazioni e prospettive diverse. Quindi trovate la forza del vostro cuore, la forza della vostra voce, il potere del vostro spirito e utilizzateli nella forza della vostra azione. Questo è il modo in cui creeremo un pianeta di nuova coscienza umana. Possiamo continuare a parlarne oppure possiamo cominciare, diventare esso, farlo. 


2012: l'Anno del Potere, l'Anno di Te. 


In pace e in amore a tutti. 


Lee Harris